DISTRETTO / CREATIVO

L’Officina Culturale DISTRETTO/CREATIVO promossa dall’Ass. Cult. 20chiavi è attiva nell’alto Lazio dal 2013, tuttavia l’associazione opera su tutto il territorio nazionale dal 2008 con progettualità relative al settore dello spettacolo dal vivo, diversificate per tipologia e format (produzione di spettacoli, organizzazione di festival, conferenze e rassegne, percorsi formativi).

L’area di azione dell’Officina Culturale DISTRETTO/CREATIVO assorbe un bacino di quasi 100000 abitanti nell’alto Lazio a cavallo tra le province di Viterbo, Rieti e Roma. Nonostante Civita Castellana sia il secondo comune per numero di abitanti della provincia, il contesto territoriale presenta un sistema culturale non organico. In questo panorama l’Officina Culturale DISTRETTO/CREATIVO svolge un’importante funzione di riequilibrio e ascolto delle esigenze profonde dell’area e delle comunità locali, affermandosi come punto di riferimento culturale e di animazione artistica del territorio.

Il progetto DISTRETTO/CREATIVO è riuscito in questi anni a fidelizzare le comunità territoriali creando un ampio seguito, grazie alla qualità della proposta artistica, alla coerenza con gli obiettivi programmatici e alla capacità di interpretare le esigenze dei contesti territoriali e degli organismi che li abitano: istituti scolastici, amministrazioni, aziende, associazioni, beni culturali.
Al contempo l’Officina Culturale DISTRETTO/CREATIVO ha accresciuto la visibilità e credibilità sul piano nazionale, come testimoniato dall’interesse crescente della stampa, degli operatori, dall’allargamento dei partenariati e la presenza di artisti di fama nazionale. 

Nell’ultimo biennio, nonostante i limiti causati dall’emergenza pandemica, l’Officina Culturale DISTRETTO/CREATIVO ha raggiunto importanti traguardi quantitativi e qualitativi:

– Si è passati da 5 a 10 comuni aderenti al progetto;
– Si è passati da 250 a oltre 300 partecipanti ai laboratori e percorsi formativi;

Facendo invece un bilancio dei 4 bienni di titolarità del progetto Officine Culturali, il progetto DISTRETTO/CREATIVO ha conseguito i seguenti risultati:

– Adesione crescente di Comuni e enti pubblici nell’alto Lazio (da 1 a 10);
– Adesione crescente ai laboratori e percorsi formativi da 100 a 300;
– Aumento della proposta di spettacoli e eventi artistici;

A questa crescita costante non è mai venuta meno la qualità della proposta. l’Officina Culturale DISTRETTO/CREATIVO ha mantenuto la propria attenzione al contemporaneo e alle nuove generazioni di artisti, sondando le nuove tendenze delle arti performative e generando spazi di creazione per artisti e compagnie, in un contesto di formazione e partecipazione attiva per la comunità territoriale.